39 Crazy Little Thing Called Love

Crazy Little Thing Called Love è una canzone dei Queen, scritta da Freddie Mercury e pubblicata nel primo disco degli anni ottanta The Game.
La canzone ha raggiunto la testa delle classifiche di tante nazioni tra cui Australia per sette settimane, Stati Uniti per quattro settimane e Canada per due settimane. In altri paesi è arrivata prima in Olanda e Messico, seconda in Nuova Zelanda e Regno Unito, quinta in Svizzera, ottava in Norvegia e nona in Austria.
Come riportato da un’intervista del 1981, Mercury impiegò solo 10 minuti a creare gli accordi per se stesso: in una calda giornata estiva del 1979, si trovava in una camera d’albergo a Monaco di Baviera e canticchiava nella vasca da bagno, a un certo punto pronunciò il nome di tre accordi e chiese a Peter Hince (il capo roadie della band e assistente personale di Freddie Mercury) di prendere immediatamente la chitarra acustica che era solito portarsi dietro per quei momenti di creatività impulsiva; In breve tempo i due raggiunsero i MusicLand Studios sempre a Monaco, dove Mercury si unì al resto dei Queen per parlare della sua fresca idea musicale. La registrazione avvenne in mezz’ora solamente perché Mercury portò gli arrangiamenti per tutti i componenti della band già pronti, evitando così a Roger Taylor, John Deacon e Brian May di perdere altro tempo.

Lascia un commento